SPEDIAMO IN TUTTA ITALIA DALL'EMILIA IN 48H. SCOPRI IL GUSTO DELLA NOSTRA SELEZIONE GOURMET.

HAMBURGER con giardiniera di verdure

È il piatto che visualizziamo nella nostra mente quando pensiamo al fast food, ma la storia dell’hamburger è molto più antica di quanto si creda. Qualcuno riconosce addirittura nella polpetta pressata degli antichi egizi un possibile antenato del celebre medaglione di carne. Con un po’ di Europa nel nome, la hamburg steak ovvero la bistecca “alla maniera di Amburgo”, golosamente abbracciata da due fette di pane, è nata all’inizio del Novecento e pochi anni dopo dalla Germania è sbarcata negli Stati Uniti. In America questo piatto delizioso si è trasformato in un simbolo e – spesso – in una vera e propria opera d’arte.

Resta un ultimo dubbio da dissipare: si dice “burger” o “hamburger”? Anche se frequentemente questi due termini vengono utilizzati senza distinzione, gli appassionati li scelgono con cura. «Hamburger» è la definizione riservata alle polpette di manzo, mentre tutte le altre ricette (vegetali, di pesce, di carne, di legumi…) prendono il nome di «burger». Comunque vogliate chiamarli, l’importante è che con il loro gusto ci lascino senza parole.

 

  

Preparazione: 10 minuti

Dosi: 2 persone

Ingredienti

2 panini da hamburger con semi di sesamo

2 hamburger di manzo (circa 130 g ciascuno)

3-4 cucchiai di Giardiniera di Verdure sott’olio Emilia Food Love

2 fette di formaggio cheddar

2 manciate di misticanza fresca

1 pomodoro

5-6 anelli di cipolla rossa

4 cucchiaini di maionese

Olio extravergine di oliva "Colline di Romagna" Emilia Food Love

Pepe nero in grani

Sale

 

Procedimento

  1. Tagliate a metà i panini da hamburger, scaldate una padella antiaderente o una griglia da pane e tostateli all’interno, poi teneteli da parte.
  2. Scaldate un cucchiaio di olio in una padella antiaderente, poi adagiatevi gli hamburger e cuoceteli su entrambi i lati per 1-2 minuti, rosolandoli sulla superficie e lasciando il cuore meno cotto. Aggiustate di sale.
  3. Aggiungete sulla superficie calda di ogni hamburger una fetta di cheddar e lasciatela fondere.
  4. Ora componete i panini: sistemate sulla base una manciata di misticanza, le fette di pomodoro, la maionese, l’hamburger di manzo con il formaggio fuso, qualche anello di cipolla rossa e guarnite con la Giardiniera di Verdure sott’olio appena scolata. Aggiungete un giro di pepe nero macinato fresco e servite coprendo con la calotta del panino.

Un suggerimento

Per un tocco più estivo, sostituite la Giardiniera di Verdure con le Melanzane Grigliate sott’olio Emilia Food Love.

  HAMBURGER with vegetable mix in oil emilia food love selected with love in Italy

 






Altro su Ricettario

SMALL TAGLIATELLE TIMBALES
MINI TIMBALLI di tagliatelle

0 Commenti

Alcuni piatti prendono il nome dallo strumento che serve per realizzarli: è questo il caso del protagonista della nostra nuova ricetta, che deve la sua creazione e la sua identità allo stampo a forma di tamburo originariamente utilizzato per conferirgli il tradizionale aspetto. Oggi scegliamo altri metodi di preparazione, ma continuiamo (e continueremo sempre) a chiamarlo “timballo”.


Di pasta, di riso, di carne, di pesce, dolce o salato: ogni paese, ogni famiglia, ogni appassionato di cucina ha la propria versione. La nostra è un’idea semplice, ma dal grande effetto anche scenografico. I Mini timballi di tagliatelle, colorati e freschi, conquistano il palato e catturano lo sguardo.

Leggi tutto →

Cheese MEATBALLS
POLPETTE di formaggio

0 Commenti

Dall’antica Persia al Medio Oriente, dalla Spagna alla nostra cucina: il viaggio delle polpette è stato lunghissimo e ha attraversato paesi e secoli. Semplici e divertenti, sono tonde come ciliegie e - proprio come le ciliegie - una tira l’altra.


La nostra ricetta delle Polpette di formaggio con Provolone dolce e Pecorino stagionatofarà innamorare tutta la famiglia e si trasformerà nel vostro asso nella manica per organizzare aperitivi sorprendenti.

Leggi tutto →

Baked GNOCCHI
GNOCCHI gratinati

0 Commenti

Il senso dell’olfatto è legato alla memoria: basta un leggero profumo a riportarci indietro nel tempo e ricordarci i momenti più importanti della nostra vita, ma anche quei semplici istanti in cui abbiamo trovato la felicità nelle cose più piccole. Una chiacchierata, un sorriso, ma - perché no? - anche un piatto dal gusto indimenticabile.


Con la nostra ricetta dei Gnocchi gratinati e il loro irresistibile aroma di formaggio caldo, appena tolto dal forno,vogliamo regalarvi un piatto da gustare in relax, oppure da condividere con le persone a cui volete bene, che si trasformerà in un bellissimo e indimenticabile nuovo ricordo.

Leggi tutto →